info@brunettifruit.it

+39 331 29 11 373

La produzione dell’azienda agricola Brunetti Gerardo s.r.l. si basa su concetti fondamentali: legalità; rispetto e sostenibilità ambientale; trasparenza e rapporto diretto con il consumatore; salute e sicurezza alimentare.

La legalità è un punto cardine sotto ogni aspetto della vita di Gerardo Brunetti. L’azienda, infatti, lavora nel massimo rispetto dei diritti e dei ruoli di tutti i soggetti coinvolti, siano essi dipendenti, fornitori o acquirenti.

Particolare attenzione, inoltre, è prestata all’impatto sull’ambiente. In azienda si opta sempre per soluzioni “green”: dalle tecniche di coltivazione poco impattanti agli imballaggi, tutti rigorosamente biodegradabili.

Praticando esclusivamente agricoltura integrata e sostenibile e con prodotti certificati Global Gap, un altro impegno importante è quello di finalizzare, nel futuro prossimo, progetti di coltivazione che favoriscano l’utilizzo di tutte le energie sostenibili. Da quella solare all’utilizzo di impianti di riciclo delle acque piovane, fino a giungere alla riduzione delle superfici coltivate a parità di prodotto: un obiettivo ambizioso a cui si sta già lavorando.

L’azienda Brunetti Gerardo Srl dà molta importanza anche alla trasparenza attraverso un rapporto diretto con il consumatore, coinvolto nel ciclo produttivo.

Aprendo i cancelli dell’azienda, coinvolgendolo nei processi di produzione e facendogli percepire tutta la genuinità e il sapore vero dei frutti, il consumatore finale può toccare con mano la qualità del prodotto e rendersi conto in prima persona dell’attenzione e la cura impiegate per soddisfare la sua domanda.

Fondamentale attenzione viene dedicata al gusto. Ifrutti prodotti costituiscono un patrimonio gastronomico e culturale di questa terra e uno tra gli obiettivi primari è proprio quello di garantire la salute con la sicurezza alimentare, offrendo al consumatore prodotti sani, naturali,  freschi, di stagione.

Infatti, l’azienda agricola si è posta nel futuro prossimo l’obiettivo dell’eliminazione degli sprechi. In cantiere c’è un progetto di recupero di tutta la produzione, compresa quella non commercializzabile secondo gli standard ormai imposti dalla grande distribuzione. In pochi sanno, infatti, che le fragole, il più delicato tra i frutti, per essere commercializzato deve essere raccolto a un certo grado di maturazione: non appena le temperature aumentano, le fragole si disfano rapidamente e non sono più commercializzabili. A causa di questa caratteristica naturale, ingenti quantità di prodotto vanno perse, così come la possibilità di assaporare le qualità di prodotti che a quello stadio di maturazione raggiungono l’apice del gusto.

Un modo per recuperare questi prodotti a beneficio di tutti sarebbe quello di trasformarli e, per farlo, l’Azienda Brunetti ha in cantiere ambiziosi progetti inclusivi, di socialità rurale, da realizzare trasformando l’azienda in una fattoria sociale.

I nostri prodotti